Tibet, visi di donne nell'aria sottile

Si viaggia, si incontrano persone che quasi certamente non si vedranno mai pi¨. Uno sguardo, un sorriso, poche parole che spesso non si comprendono. Capita per˛ di avere con sÚ la macchina fotografica, e allora quell'istante si fissa e quel volto resterÓ vicino a noi…

La raccolta di ritratti a colori presenta visi di donne che abitano i villaggi dove Eco Himal sostiene le sue iniziative. L'approccio attraverso la solidarietÓ ci rende "privilegiati" nel contatto con queste figure femminili, importantissime nella societÓ tibetana. Il fatto inoltre che dietro l'obbiettivo ci sia una donna fa nascere un filo sottile di fiducia reciproca difficilmente spiegabile con le parole. Completano la mostra alcune immagini del territorio e pannelli esplicativi del mondo femminile tibetano.

La mostra, a disposizione insieme alle conferenze, Ŕ nata in contemporanea a una nuova iniziativa, in collaborazione con Eco Himal, a favore dei bambini (e degli adulti) che vivono nelle aree himalayane del Ladakh. Il suo nome Ŕ "100 sorrisi in Ladakh"

Potrai trovare i dettagli sull'iniziativa all'indirizzo: http://ladakh.caucino.it

Home page